Logo
CONSIGLI

Registrati e scarica la guida gratuita "Come prendersi cura delle finestre in PVC e alluminio?"

3 minuti di lettura

Veneziane o avvolgibili, qual è la soluzione migliore?

Differenze tra veneziane e avvolgibili

Le classiche tende avvolgibili sono realizzate con tessuti di alta qualità come cotone o lino (materiali naturali), o poliammide e poliestere (fibre sintetiche).Le tende avvolgibili con rivestimento argentato o di gomma dal lato esterno consentono una minore penetrazione dei raggi solari. Pertanto proteggono in modo efficace contro un eccessivo passaggio della luce solare di giorno, e di notte limitano il passaggio della luce dei lampioni. Le tende avvolgibili devono essere montate dal lato più illuminato dell’edificio. Il tessuto con cui è realizzata la tende avvolgibile viene avvolto su un rullo, generalmente fissato sul telaio superiore della finestra. La tenda avvolgibile può essere aperta a qualsiasi altezza mediante una catenella, e la sua larghezza di solito non supererà i 3 m. Il meccanismo autofrenante a catenella consente di fermare comodamente la tenda avvolgibile all’altezza desiderata.

Le tende avvolgibili moderne assicurano una protezione efficace contro l’eccessivo riscaldamento degli ambienti. La possibilità di regolazione della direzione e della quantità di luce solare che entra nella stanza costituisce la principale differenza tra le veneziane e le tende avvolgibili, poiché in queste ultime tale regolazione non è possibile. Le veneziane di solito vengono realizzate con lamelle di legno o alluminio di diverse larghezze. Generalmente vengono avvitate al telaio della finestra. Costituiscono la migliore soluzione per la copertura di superfici più grandi, ad es. dell’intero vano della finestra o di pareti vetrate. Il maggior vantaggio di questa soluzione è la possibilità di installazione in qualsiasi tipo di finestra, sia tra i vetri della vetrocamera, che all’esterno.

Importante! Le veneziane in legno non devono essere installate in ambienti con maggiore umidità, ad es. in cucina, in bagno o in lavanderia.23163

Differenze tra gli avvolgibili giorno e notte e gli avvolgibili tradizionali

Le tende avvolgibili da notte sono realizzate con due materiali diversi, disposti alternativamente, in modo da poter consentire la regolazione dell’intensità della luce che entra nella stanza attraverso le strisce trasparenti presenti sul rullo. D’altra parte un corretto posizionamento delle strisce oscuranti fa sì che le tende avvolgibili siano ideali anche per l’impiego in bagno. Abbassando o alzando le tende avvolgibili tradizionali è possibile oscurare più o meno la finestra, e pertanto consentire il passaggio di una quantità maggiore o minore di luce.

Le tende avvolgibili giorno e notte offrono una maggiore versatilità. Il controllo della quantità di luce che entra nella stanza può essere effettuato in due modi, ossia mediante:

  • il sollevamento e l’abbassamento del materiale della tenda,
  • la disposizione reciproca di strisce più o meno trasparenti.

Una notevole differenza è costituita anche dalla modalità di avvolgimento del tessuto della tenda. Nelle tende avvolgibili giorno e notte il tessuto viene avvolto su un albero; non su uno, ma su due strati disposti parallelamente tra di loro.

Dove utilizzare gli avvolgibili esterni?

Gli avvolgibili montati all’interno sono una soluzione economica, per questo motivo sono molto popolari. Tuttavia, se siamo interessati ad assicurare un’elevata protezione contro i raggi solari, vale la pena di non fermarsi soltanto agli avvolgibili interni.

Gli avvolgibili esterni sono ideali per le case che si trovano in luoghi soleggiati. Questa soluzione è adatta anche per le case disposte lungo strade trafficate. Gli avvolgibili esterni inoltre assicurano un elevato livello di sicurezza e riducono i costi di riscaldamento; prestazioni che non possono essere assicurate dalle tende avvolgibili interne.

Le tende avvolgibili esterne possono essere suddivise in:

  • Avvolgibili a sovrapposizione – destinati all’installazione in edifici di nuova costruzione, nonché per la modernizzazione di edifici esistenti. Volendo optare per questo tipo di avvolgibili, vale la pena di prendere la decisione in fase di progettazione o durante l’installazione dei serramenti.
  • Avvolgibili per facciata – classiche tapparelle avvolgibili installate nella facciata dell’edificio o nel vano della finestra. Possono essere installate su qualsiasi edificio, l’installazione può essere effettuata in qualsiasi momento.
  • Avvolgibili intonacabili – vengono installati solo negli edifici di nuova costruzione, la decisione circa l’installazione deve essere presa in fase di progettazione.

23168

Veneziane, avvolgibili esterni o avvolgibili interni?

Il tipo di protezione contro la luce solare che dobbiamo scegliere dipende dalle nostre esigenze, così come dal budget di cui disponiamo. Veneziane e avvolgibili giorno e notte saranno la soluzione ideale per le persone interessate al controllo della quantità di luce solare che entra negli ambienti della casa. Gli avvolgibili tradizionali presentano una limitata possibilità di regolazione della quantità di luce che entra all’interno; il loro vantaggio è sicuramente il prezzo, e se sono dotati di un rivestimento in gomma, consentono un’adeguata protezione contro i raggi solari. Un livello di protezione più efficiente contro i raggi solarti e i restanti pericoli può essere assicurato mediante l’installazione degli avvolgibili esterni; tuttavia scegliendo questi ultimi, dobbiamo disporre di un budget appropriato.

INFOLINEA
(+39) 0 694 804 699